Nella serata di giovedì 24 settembre una violenta ondata di maltempo ha investito l’area di Varese, colpendo in particolare il comune di Luvinate, dove ha perso la vita un uomo di 61 anni, sorpreso dal temporale durante un’escursione nei boschi della zona. Le ricerche del disperso erano iniziate già nella serata di giovedì e sono proseguire tutta la notte. Nella mattinata di venerdì 25 settembre il ritrovamento del corpo senza cita nel greto del torrente Tinella.

In tutto sono 40 gli interventi che i vigili del fuoco sono stati chiamati a fare nella notte in diversi comuni dell’area, dove si sono registrati allagamenti ed esondazioni dopo che il torrente ha rotto gli argini, riversando in strada acqua e fango. Alcune famiglie, rimaste isolate a seguito di uno smottamento, sono state evacuate.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“Da Becciu soldi dell’Obolo di San Pietro alla coop del fratello”. Il cardinale “dimissionato” da Papa Francesco: “Dove sta il male?”

next
Articolo Successivo

Caso Suarez, i legali della Juve Chiappero e Turco ascoltati dai pm in procura a Perugia. I legali della Juve sentiti per sette ore

next