La vittoria del sì al referendum, il tre a tre alle elezioni regionali, vincitori e vinti, le dichiarazioni di rito dei candidati e leader di partito. Numeri che, molto ore dopo, sono ormai certi. In tv chi ha vinto? Come e dove hanno seguito gli italiani i risultati dell’election day? Flop di ascolti per Porta a Porta con Bruno Vespa, lo speciale in prime time su Rai1 paga lo scotto di una situazione già chiara e definita alle 21.30 e porta a casa solo 1.241.000 telespettatori con il 7,26% di share fino all’una di notte.

È lo speciale del Tg1, in onda dalle 14.50 alle 18.40, quello più seguito nelle ore più calde. La rete ammiraglia del servizio pubblico è stata vista da 1.513.000 spettatori con il 12,87%. Può certamente gioire Enrico Mentana che su La7 con la sua maratona, la prima parte in onda fino alle 20 circa, incassa un ottimo risultato: 1.002.000 spettatori con il 7,77%. Nella sua fascia quasi doppia Nicola Porro con l’antimaratona di Rete4: lo speciale “Quarta Repubblica al voto“, dalle 14.50 alle 18.52 è stato visto da 585.000 con il 4,94% di share. Numeri comunque positivi trattandosi di un esperimento.

Mentana si “autotraina” favorendo l’edizione delle 20 del TgLa7 con 1.7 milioni di spettatori con il 7,4% e favorendo il record stagionale di Otto e mezzo con Lilli Gruber vicina al 9% con 2.214.000 telespettatori. Così sono il Tg1 e il Tg5 delle 20 ad attirare ovviamente l’attenzione degli spettatori: con il telegiornale diretto da Carboni al 24% di share con 5.4 milioni di telespettatori, a distanza il tg del Biscione fermo a 4.243.000 con il 18,44%.

La situazione si complica in prime time, non solo per Vespa, ma anche per Mentana e Porro. Restano i fedelissimi, lo speciale di La7 ottiene 674.000 spettatori con il 3,68%, quello di Rete4 642.000 con il 3,75%. Porro trainato da Stasera Italia di Barbara Palombelli: 1.341.000 e il 5,51% nella prima parte, 1.187.000 e il 4,67% nella seconda parte. E le altre reti come hanno seguito l’election day? Oltre alle edizioni standard il Tg2 ha realizzato uno speciale in onda dalle 18 alle 19 visto da 329.000 spettatori con il 2,66%, il Tg3 ha trasmesso uno spazio dedicato alle elezioni dalle 14.50 alle 16.03 visto da 793.000 con il 6,28% di share.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

PERCHÉ NO

di Marco Travaglio e Silvia Truzzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Grande Fratello Vip, Alfonso Signorini furioso: Sei una gran maleducata. Questa è casa mia, è chiaro?”

next
Articolo Successivo

Salvo Veneziano difende Fausto Leali: “Cacciato dal Grande Fratello? Non si può dire più un caz*o”

next