È scomparsa o non è scomparsa? Intanto i familiari continuano a ritirare la sua pensione. A Chi l’ha visto? va in scena la strana ricerca di Agata Scuto da Acireale (Catania). La ragazza era scomparsa nel 2012 quando aveva 22 anni. All’epoca i familiari avevano denunciato il caso alle autorità, ma tutto è cambiato quando ai centralini della trasmissione condotta da Federica Sciarelli è giunta una chiamata anonima. “Non è mai uscita di casa è stata in cantina”, avrebbe spiegato in maniera secca la voce misteriosa. Tempo qualche settimana e i segugi di Chi l’ha visto? hanno riannodato i fili della presunta scomparsa e sono riusciti perfino a verificare la possibile presenza della Scuto in cantina.

Intanto l’oramai 30enne non è nascosta nei sotterranei di casa. Però i familiari hanno affermato di aver ritirato la denuncia perché hanno sentito che “qualcuno l’aveva vista”. Intanto, come ha spiegato la madre di Agata, loro hanno continuato a ritirare la pensione di invalidità di 280 euro dalla figlia “perché lei non la ritirava più”. Infine il colpo di scena: Agata avrebbe telefonato tempo addietro a mamma dicendo che stava bene che era fuggita con un ragazzo. Da qui l’ultimo appello della madre: “Agata torna ti aspettiamo a braccia aperte”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Temptation Island, “ho il controllo su di lei, l’ho annullata”: l’ignobile discorso di Davide su Serena. Il pubblico si infuria: “Non doveva andare in onda”

next
Articolo Successivo

Hell Raton, ecco chi è il nome a sorpresa di X Factor 2020: “Quando sono arrivato speravo di non stare sul caz*o a Mika ma la realtà è un’altra”

next