Con il passato da attrice di lei e la nuova villa vicino alle colline di Hollywood in molti puntavano su un futuro nell’industria dello spettacolo per i duchi di Sussex: oggi Harry e Meghan hanno confermato, annunciando di aver firmato un accordo pluriennale con il colosso dello streaming Netflix. Abbandonati quasi per intero i doveri reali, si dedicheranno a una carriera da produttori: in cantiere ci saranno serie sulla natura, documentari sulla vita di donne pioniere e programmi per bambini. Meghan, lanciata dalla serie tv Suits, ha comunque precisato che non tornerà a recitare: in questi mesi però si è dedicata al doppiaggio, e ora passerà al lato produttivo degli show.

Sei mesi fa l’addio alla famiglia reale britannica: poi il trasloco a Santa Barbara, in California, con il figlio Archie. Il loro progetto ora è quello di concentrarsi su storie e questioni che stanno loro particolarmente a cuore: l’ambiente, l’infanzia e l’emancipazione femminile. “Le nostre vite, indipendenti l’una dall’altra e come coppia, ci hanno permesso di comprendere il potere dello spirito umano: coraggio, resilienza e necessità di connessione“, ha detto la coppia in una dichiarazione congiunta. “Attraverso il nostro lavoro con diverse comunità e i loro ambienti, per far luce su persone e cause in tutto il mondo, il nostro obiettivo sarà creare contenuti che informino ma anche diano speranza“.

Il principe Harry ha lavorato a stretto contatto con i registi del documentario ‘Rising Phoenix‘, in cui compare anche lui. Il film è stato presentato in anteprima la scorsa settimana su Netflix. Ted Sarandos, co-CEO e chief content officer di Netflix, ha dichiarato che i duchi hanno “ispirato milioni di persone in tutto il mondo con la loro autenticità, ottimismo e leadership“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Vasco Rossi “sbriciola” l’hater: “La mascherina fa venire il tumore”. La risposta: “I poteri forti sono nella tua testa, tonto”. Poi: “Io la metto anche sulle mani”

next
Articolo Successivo

Flavio Briatore sbotta: “Silvio Berlusconi? Non l’ho contagiato io, e adesso mi avete rotto”

next