E’ arrivata all’alba a Lampedusa la nave “Azzurra” del gruppo Grandi navi veloci partita da Porto Empedocle, per il trasbordo dei migranti dell’hotspot dell’isola, per la quarantena. Da contrada Imbriacola sono arrivati i primi migranti, già saliti sulla nave che rimarrà in rada di fronte le Pelagie. Altri, muniti di mascherine, sono in attesa. A dirigere le operazioni personale sanitario e della Croce Rossa, che indossano le tute bianche anti Covid.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Caos treni Alta velocità, è partita la gara tra amministratori per avere più soldi. Ma i trasporti restano inefficienti

next