“Dieci minuti di pioggia e grandine, guarda che disastro”. Iva Zanicchi è circondata dall’acqua nel video pubblicato ieri sul suo profilo Instagram, diventato virale in queste ore. Al termine di un violento acquazzone le si è allagato il cortile che affaccia sul garage. E lei, manico di scopa in mano, tenta di risolvere la situazione mentre il compagno Fausto Pinna la riprende con lo smartphone.

“Si sono chiusi i tombini, è stata la fine del mondo. Prima era buio pesto, ora è tornato il sole”, racconta ai suoi fan con le scarpe ancora immerse nell’acqua piovana. “Io non chiamo i pompieri, spero di riuscire a farlo da sola”, dice all’inizio. Ma poi si arrende. “Chiamerò qualcuno perché se piove ancora poi l’acqua entra in casa“. Nel video compare anche il cane Lilly che la cantante chiama divertita a sé. “Niente, chiamerò qualcuno”, conclude la Zanicchi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Naya Rivera, ancora nessuna traccia della star di ‘Glee’: riprendono le ricerche nel lago Piru

next
Articolo Successivo

Morta l’attrice Kelly Preston, l’annuncio del marito John Travolta: “La mia bellissima moglie ha perso la battaglia contro il cancro al seno”

next