Sotto un ponte – Autostrade

Sulla revoca ora si va alla conta. Il premier: “Ci vediamo in Cdm”

Il premier che vede e sente traballare tutto punta sulla revoca. Non può fare altro Giuseppe Conte, dopo un mercoledì in cui il governo è quasi impazzito. Di mattina ha pagato il prezzo dei suoi rinvii, con la lettera della ministra dem alla Infrastrutture Paola De Micheli che ha riconsegnato il ponte Morandi di Genova […]

di Luca De Carolis e Wanda Marra

Chi tace acconsente di

Molti lettori ci scrivono sull’Operazione Rivergination avviata dalle tv e dei giornali di B. sull’unico suo processo scampato (finora) alla prescrizione, quello per frode fiscale sui diritti Mediaset: perché proprio ora, quando ormai nessuno – nemmeno lui – si ricordava più della sua condanna? Perché un ampio schieramento affaristico e politico, dunque editoriale, che spinge […]

Il dossier – Autostrade, tutti i guai

6 peccati in opere e omissioni: la revoca si può (e si deve) fare

Il 14 agosto 2018 nel crollo del Ponte Morandi di Genova sono morte 43 persone. Tre giorni dopo Palazzo Chigi annuncia di aver “avviato la procedura di caducazione della concessione” di Autostrade per l’Italia (Aspi). In 695 giorni poco o nulla è cambiato, i governi Conte 1 e 2 non hanno risolto il braccio di […]

Il documento

Camici di casa Fontana, email smentisce il dono: indagato il cognato Dini

Lombardia – Macché regalo. La Guardia di Finanza in Regione

Tappa in Spagna

Conte e il Mes: “Osare con l’Ue”. E il centrodestra litiga sul vertice

Sul Mes Giuseppe Conte non cambia idea. “Mi sembra ideologico dire ora sì o no. Alla fine del negoziato valuteremo”, ha detto ieri, lasciando aperta una porta, il presidente del consiglio durante la conferenza stampa con il premier spagnolo, Pedro Sánchez. “Recovery fund entro fine mese”, dicono i due capi di governo che hanno poi […]

Bond, affari, ’ndrangheta: i mediatori sono italiani

Si chiama Ottima Mediazione. È controllata da una società anonima lussemburghese, la 2404 SA. Ed è amministrata da Pietro Greco, 41 anni, promotore finanziario di Lamezia Terme, candidato alla Camera nel 2013 per “Fare per fermare il declino”, il partito di cui è stato leader Oscar Giannino. È questo il profilo pubblico dell’azienda alla radice […]

Il dossier – La rete unica per Internet può aiutare Mediaset

Il grande progetto Banda Larga: ecco perché B. fa il responsabile

Silvio Berlusconi si mostra in una versione inedita: soccorritore, o meglio “responsabile” del governo di Giuseppe Conte. Colui che creò Antonio Razzi ne è l’epigono. Sta lì che ammicca, che offre sostegno, che muove i senatori di Forza Italia come i riservisti della maggioranza, pronti all’uso. Berlusconi si è convertito alla stabilità di governo su […]

brugnaro & C. – Oltre il covid

Venezia città chiusa: niente turisti? Allora niente musei

Sotto chiave quelli del Comune tranne Palazzo Ducale. Mentre le Gallerie dell’Accademia (statali) hanno già 10 mila visitatori

Il dibattito

La lettera di Rowling & C. “I progressisti, nuovi censori”

Su Harper’s – 150 intellettuali e la libertà d’opinione

La sentenza

La Consulta:“Fu giusto escludere l’Aspi dai lavori”

La Corte Costituzionale asfalta i Benetton: è stato legittimo escludere la concessionaria di famiglia, Autostrade per l’Italia, dalla ricostruzione di Ponte Morandi crollato due anni fa portandosi via 43 vite. “La decisione di non affidare ad Autostrade la ricostruzione del Ponte è stata determinata dalla eccezionale gravità della situazione che lo ha indotto, in via […]

Guai interni

L’ultima crepa a 5 Stelle. “Qui ci sfotte pure Toti”

La profondità della ferita la avverti nella voce di chi è lì, nella città dove brucerà più forte. “Ora servono davvero segnali concreti” scandisce Luca Pirondini, capogruppo del M5S a Genova. Se il Movimento dovesse ammainare anche quello stendardo, la revoca della concessione ai Benetton, tanti 5Stelle non potrebbero più riconoscersi nello specchio già offuscato […]

di L.d.C
toto quirinale

Scenari comici: la Casellati al Colle e Renzi al suo posto

“Conte? Come lo vedete come giudice della Corte Costituzionale?”. La situazione è conviviale. La battuta sembra buttata lì, per caso. Ma a farla è Matteo Renzi. Dunque, la battuta è un metodo: un modo per cominciare a sdoganare un’idea. Martedì sera, l’ex premier ha portato a cena una serie di parlamentari. Ha sondato il terreno […]

di Wa. Ma.
L’inchiesta

Mr. Paul&Shark nei guai per il conflitto di interessi

L’imprenditore non dichiarò la parentela Inquisito anche il direttore di Aria. Interrogato l’assessore

Lo scoop del “FT”. Soldi “presi” anche dal campo rifugiati

L’inchiesta pubblicata da Miles Johnson del Financial Times rivela infiltrazioni della ’ndrangheta in una operazione finanziaria di un miliardo di euro. Fra il 2015 e il 2019 la banca d’investimento Cfe, con sede a Ginevra, avrebbe venduto obbligazioni comprate da investitori internazionali. Bond nati da fatture non saldate dalle autorità sanitarie italiane a società fornitrici […]

L’allarme

“Col coronavirus sanità e finanza più a rischio mafie”

Il report – Le infiltrazioni dopo il Covid

Niente pensione

Aiuto, Marzullo ha 10 anni di ferie arretrate. L’ultima parola della notte sarà ancora la sua

“È notte alta e sono sveglio, sei sempre tu il mio chiodo fisso”. La splendida Ancora di Eduardo De Crescenzo (Sanremo 1981) poteva tornare a essere solo una canzone. E invece almeno per un altro anno sarà ancora anche sigla di Sottovoce, il programma “che chiude il palinsesto della prima rete della Rai, quando un […]

Messico

Le bugie di stato su 43 morti. Studenti, strage impunita

Caso Ayotzinapa: trovati i resti di una vittima, smentita la versione dell’ex presidente Peña Nieto sul massacro del 2014

Serbia

Nazionalisti e moderati, tutti contro Vucic: la scusa è il virus

Il virus torna a Belgrado e piovono molotov, fumogeni e pietre. Mazze e bastoni sono stati la risposta dei manifestanti contro la decisione governativa di imporre il coprifuoco per l’aumento dei casi di Covid-19, che continua a serpeggiare nei Balcani occidentali, specialmente nel perimetro del presidente Aleksandar Vucic, appena riconfermato alle urne con larga maggioranza. […]

di Michela A.G. Iaccarino
La denuncia – Stati Uniti

Le spie cinesi all’assalto Fbi: un caso ogni 10 ore

Il capo Christopher Wray: Pechino la più grande minaccia E svela come il Dragone ricatta i dissidenti in fuga: “Tornate, o suicidatevi”

Legami di sangue – Gli scrittori e le alterne fortune

Singer contro Singer. Israel e Isaac: fratelli coltelli

Se qualcuno nomina le sorelle Brontë, dire che era più bravo il fratello Branwell. Se qualcuno nomina Giorgio de Chirico, dire che era più bravo il fratello Alberto Savinio, come scrittore e come pittore. Se qualcuno nomina Isaac B. Singer, dire che era più bravo il fratello Israel, anzi la sorella Esther. In un ipotetico […]

L’anniversario

Yoga, arricciacapelli e piante: debuttano i Queen “pecoroni”

Nel 1970 la band di Freddie, inizialmente battezzata “Smile”, tiene il suo primo concerto nella sala conferenze dell’Imperial College, dove stava studiando Brian May

Tweet star – Opere divulgate sul web

Veneziani: “Racconto l’arte sui social, ma niente emoticon. E TikTok è ridicolo”

“Appena sono andato via dall’Italia per l’università, ho iniziato a perdere quell’abitudine che sviluppiamo alla bellezza del nostro paesaggio e del nostro patrimonio artistico. Mi è venuta come una specie di mancanza”. Così a Jacopo Veneziani – giovane professore e dottorando in Storia dell’arte alla Sorbona di Parigi – è balenata l’idea di #Divulgo, un […]

di Angelo Molica Franco

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 8 Luglio: L’abbuffata dei cantieri veloci. Ma i rischi restano

next
Articolo Successivo

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 10 Luglio: Spingitori di B. ora Prodi vuole al governo il caimano che comprò senatori per farlo cadere

next