“Vedo che alcuni presidenti di Regione, come per esempio Toti dicono che accoglieranno a braccia aperte i milanesi. Altri, non li cito, dicono: ‘Bah, magari se fanno una patente di immunità o qualcosa del genere…’. Parlo da cittadino, prima ancora che da primo cittadino, quando deciderò dove andare per un weekend o per una vacanza, me ne ricorderò”. Così il sindaco di Milano Giuseppe Sala nel video pubblicato quotidianamente sui social e rivolto alla cittadinanza, attacca alcuni governatori scettici sull’apertura delle loro regioni ai lombardi a partire dal 3 giugno. Una data che però non è ancora certa. Il primo cittadino quindi chiede anche chiarezza al governo: “Anche noi potremmo lasciare la nostra regione? – chiede – Ne abbiamo necessità e voglia. Quello che il governo deciderà noi applicheremo, ma chiedo al governo un paio di cose, che non ce lo dicano il giorno prima e capire in base a che parametri verrà presa questa decisione, essere informato”.

Memoriale Coronavirus

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Autostrade, nei prossimi giorni la decisione del governo sulla concessionaria: sul tavolo la revoca o taglio delle tariffe e ingresso di Cdp

next
Articolo Successivo

Dl Liquidità, alla Camera la discussione finale e il voto: segui la diretta

next