L’Aula del Senato ha prima bocciato la mozione di sfiducia del centrodestra nei confronti del ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, con 131 voti a favore, un astenuto e 160 contrari. Successivamente ha bocciato quella di +Europa, a prima firma Emma Bonino, con 124 voti a favore, 158 contrari e 19 astenuti.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Bonafede, Renzi in Senato: “Visto che avete citato Di Matteo, mando un pensiero affettuoso anche a Napolitano”. L’Aula rumoreggia

next
Articolo Successivo

Bonafede, ministro Boccia dopo il voto: “Giornata stonata rispetto a condizioni del Paese. Rimpasto? Brutta parola, lo escludo”

next