Sul passato turbolento dei fratelli Gallagher si potrebbero scrivere enciclopedie. Anche perché non mancano “prove” di quanto i due fossero viziosi. Tra le più grandi band di sempre, Liam e Noel, cioè gli Oasis, hanno vissuto anni “spericolati”. Ed è Noel a tornarci durante un’intervista per il podcast di Matt Morgan ‘Funny How?’. Il cantautore ha dichiarato di aver sniffato cocaina per quattro anni nonostante gli attacchi di panico che la sostanza gli provocava. Proprio per questo ha smesso. Prima si è trasferito in Thailandia e poi nella campagna inglese. Prima di arrivare a decidere di farla finita con le droghe, un episodio decisivo. Era il 5 giugno 1998 e Noel stava guardano una partita della Germania mentre mangiava un piatto di noodles. Si rese conto di essere circondato da gente che con conosceva, lì accanto a lui con il solo obiettivo di avere droga a disposizione. Quella, dice, fu la sua ultima volta.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ezio Bosso ci ha aperto gli occhi sul valore della musica e della vita. E io dico solo grazie

next
Articolo Successivo

Eurovision 2020 diventa Europe Shine a Light: ecco cosa vedremo su RaiUno. Diodato canta all’Arena di Verona

next