“Fontana polemizza su tempi cassa integrazione? Noi lavoriamo ogni giorno per evitare che ci siano ulteriori polemiche e come Fontana sa siamo impegnati ogni giorno per aiutare la Lombardia e le province in difficoltà. Abbiamo controllato questa mattina e all’Inps la richiesta della Lombardia non è mai arrivata. Sono arrivate fino a oggi le richieste di Molise, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Toscana e Lazio. Il governo l’ha già messa a disposizione, entro fine aprile tutti avranno a disposizione le risorse”, così Francesco Boccia, ministro per gli affari regionali e le autonomie, durante il volo dell’Aeronautica Militare che porta infermieri di tutta Italia a Bergamo per aiutare contro l’emergenza coronavirus, rispondendo a quanto detto in un video su facebook dal governatore Attilio Fontana, che ha annunciato l’anticipo della cassa integrazione per un milione di lombardi. “Per le altre regioni, appena trasmetteranno i dati, partirà il contatore”, ha aggiunto il ministro che ha poi sottolineato un ulteriore aiuto del governo alla Lombardia, quello offerto per le Residenze sanitarie per anziani. “Sono settimane che chiedo alla regione di dirci se ci sono Rsa in condizioni critiche, perché il governo e la protezione civile, vogliono inviare personale sanitario”, ha concluso Boccia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, Zingaretti: “Chi si illude che picconando le istutizioni europee si salvi l’Italia fa un errore drammatico”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, il video-messaggio di Mattarella: “I sacrifici stanno producendo risultati, non fermiamoci adesso. Indispensabile rispettare con rigore le misure. Non appena possibile si avvierà graduale ripresa”

next