Ospedali al collasso, pagine e pagine di necrologi, e un via vai di carri funebri. Così tanti che è stato mobilitato l’esercito per spostare le bare. È Bergamo la provincia che sta vivendo il momento più drammatico dall’inizio dell’epidemia, qui il numero di contagi e di morti resta il più alto d’Italia. “I medici – racconta il sindaco di Treviglio, Juri Imeri, in un servizio di Sono le Venti sul Nove – loro sono in prima linea in una situazione difficile. Temo che alla fine di quest’emergenza avremo un crollo emotivo e psicofisico

SONO LE VENTI, il nuovo programma di Peter Gomez, è prodotto da Loft Produzioni per Discovery Italia e sarà disponibile anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play) e su sito www.iloft.it e app di Loft. Nove è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 149 e Tivùsat Canale 9

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, l’esercito porta via 60 bare dal cimitero di Bergamo: “Non c’è più posto”. Verranno cremate fuori dalla Lombardia

next