Hanno cantato “Bella ciao” sventolando libri perché, come si legge sui social, “siamo sardine, studiamo per un paese più bello!”. È il flash-mob organizzato dalle sardine a Ferrara. L’iniziativa è stata decisa all’ultimo per rispondere all’arrivo in città del leader della Lega, Matteo Salvini, che sta proseguendo la campagna elettorale per le regionali dell’Emilia Romagna.

“L’evento è stato lanciato venerdì in modo che noi sardine non abbiamo potuto organizzare un nostro flash-mob di risposta: di sabato e domenica gli uffici sono chiusi”, hanno spiegato in un post su Facebook i promotori. “Nulla vieta però di incontrarsi e fare una catena umana intorno al castello, con un libro in mano“, hanno scritto ancora, programmando l’inizio dell’evento in piazza Castello proprio in contemporanea a quello previsto nella galleria Giacomo Matteotti con ospiti l’ex ministro dell’interno, la candidata alle regionali Lucia Borgonzoni e il sindaco del Carroccio Alan Fabbri.

video Twitter

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ferrara, comizio di Salvini in galleria. Le sardine rispondono scendendo in piazza con i libri in mano

next
Articolo Successivo

Governo, la maggioranza rinnova il patto per il 2023: “A gennaio agenda di riforme”. Conte: “Chi ha orizzonti temporali diversi deve dirlo”

next