Giuseppe Conte, Emmanuel Macron, Donald Trump e la first lady, Melania. Dopo il ricevimento offerto dalla regina Elisabetta, a Buckingham Palace, i quattro si sono spostati tutti insieme alla residente del primo ministro britannico, Boris Johnson, a Downing Street.

Il presidente degli Stati Uniti ha offerto un passaggio al premier italiano e al presidente francese a bordo dell’auto presidenziale. Trump entra da un lato della berlina e invita i due leader a salire sul sedile posteriore, dalla parte opposta. Macron entra per primo, seguito dalla first lady e da Conte.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

TRUMP POWER

di Furio Colombo 12€ Acquista
Articolo Precedente

Finanziamento ai partiti, Italia viva chiede e ottiene dibattito urgente in Senato: “Renzi parlerà in Aula”

next
Articolo Successivo

Prescrizione, Di Maio: “Da gennaio riforma è legge. Pd voterà con Salvini e Berlusconi?”. Marcucci: “Basta provocare, ci sono soluzioni”

next