“Oggi ho letto i giornali, leggo francamente ricostruzioni che mi hanno sorpreso, qualcuno ha sintetizzato che io parlassi a nuora perché suocera intenda, di una contrapposizione tra me e Luigi Di Maio, una carenza informativa. È una lettura che non condivido: con lui mi sento quotidianamente, abbiamo fatto sul Mes un vertice, ci siamo confrontati, abbiamo fatto un comunicato congiunto”. Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, appena arrivato a Londra per il vertice Nato, sulle presunte divergenze col capo politico del M5s in merito alla vicenda del Meccanismo europeo di stabilità.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Fondo salva-Stati, Brunetta: “Da che parte sto tra Meloni, Salvini e Conte? Da quella del professor Brunetta, che è il più bravo di tutti”

prev
Articolo Successivo

Evasione, larghe intese sul no alle multe a chi non rispetta la legge sul pos. M5s vota emendamento FI. E esulta: ‘Prima tagliare commissioni’

next