“Oggi ho letto i giornali, leggo francamente ricostruzioni che mi hanno sorpreso, qualcuno ha sintetizzato che io parlassi a nuora perché suocera intenda, di una contrapposizione tra me e Luigi Di Maio, una carenza informativa. È una lettura che non condivido: con lui mi sento quotidianamente, abbiamo fatto sul Mes un vertice, ci siamo confrontati, abbiamo fatto un comunicato congiunto”. Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, appena arrivato a Londra per il vertice Nato, sulle presunte divergenze col capo politico del M5s in merito alla vicenda del Meccanismo europeo di stabilità.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili