Momenti di imbarazzo nel corso dell’ultima puntata di Detto Fatto su Rai 2. Era il momento della rubrica di gossip quando Jonathan Kashanian ha spiazzato tutti facendo una domanda molto personale che ha lasciato senza parole la conduttrice, Bianca Guaccero. Il tema era “Vip canterini” e l’ex gieffini ha fatto sentire una canzone di fabrizio Moro in cui si sente anche una voce femminile, quella proprio di Bianca Guaccero, che ha duettato con lui in “È più forte l’amore“.

La conduttrice ha cercato di svincolare le domande dell’ex gieffino e lui allora l’ha incalzata: “Stai facendo la vaga, perché non sai dove voglio arrivare? Come vi siete conosciuti tu e Fabrizio Moro? Qualcosa non quadra…c’è stato un flirt? Non mentire, mi sono informato agli alti piani!“, ha detto tra lo stupore generale. In studio è calato il gelo, la Guaccero visibilmente in difficoltà ha iniziato a gesticolare e coprirsi il volto con la cartellina. Poi ha provato a rispondere: “Vi spiego la storia di quella canzone. L’abbiamo cantata insieme perché doveva essere la colonna sonora del film In punta di piedi, di cui io sono stata la protagonista. Alla fine non è stata più scelta come colonna sonora ma Fabrizio l’ha inserita nell’album ‘Pace’ perché era bellissima”. Jonathan non molla: “Vi siete rivisti? Vi sentite?“, ha insistito. E Bianca Guaccero allora ha ammesso: “Siamo molto amici, certo ci sentiamo, ci vogliamo bene. È una persona che stimo molto artisticamente, però basta”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Crozza si sdoppia, Conte e Gualtieri spiegano le norme anti-evasione: “Se nascondi i soldi nel bidet, la Guardia di finanza ti trapana il seder”

next
Articolo Successivo

Pamela Prati e Massimo Giletti contro Barbara D’Urso: “Aveva i miei messaggi, ci ha fatto 10 puntate con il 22% di share”

next