“Questo governo è appoggiato da quattro sinistre: Pd, M5s, LeU e Italia Viva. A cui se ne aggiunge una quinta: la magistratura. Quella parte di magistratura che non ha mai smesso di perseguitare gli avversari politici“. A dirlo, dal palco di Roma, il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi. Che cita anche i “classici” comunisti e le “mie 3762 udienze”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Conte: “Io contro le partite Iva? Fesseria”. Orlando: “Alleati dicano se non c’è più fiducia”. M5s: “Merito nostro se si parla di evasione”

next
Articolo Successivo

Meloni: “Se servono i muri, si costruiscono”. Poi cita Grillo e dalla piazza partono i cori di “vaffa”

next