Insulti e urla contro Gad Lerner. È accaduto in Piazza San Giovanni poco prima della manifestazione del centrodestra. Il giornalista è arrivato al banchetto sotto il palco per ritirare il proprio accredito, ed è stato avvicinato e insultato a voce alta da un gruppo di manifestanti. “Vattene. Cosa ci fai qui? Non dovresti entrare”, hanno urlato alcuni presenti, attirando l’attenzione di altri che hanno “accerchiato” Lerner impedendogli il passaggio.

“Tu hai augurato la morte a Salvini, sei pericoloso, non dovrebbero farti entrare”, hanno gridato alcuni, mentre altri invocavano il servizio d’ordine per farlo allontanare dalla piazza. Gli organizzatori sono prontamente arrivati e hanno riportato la situazione alla calma, mentre il giornalista si è allontanato senza alcuna conseguenza.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Bolzano, scoperto mentre ruba dentifricio e shampoo al supermercato: muore d’infarto quando arriva la polizia

next
Articolo Successivo

Sinodo, sull’Amazzonia non sarà difficile trovare la linea. È il celibato sacerdotale a dividere

next