L’imitazione di Lady Gaga fatta da Lidia Schillaci a Tale e Quale Show è stata talmente somigliante che la stampa americana è caduta in inganno è ha pensato che si trattasse di un’esibizione della vera popstar americana. Sul palco del programma di Rai 1 condotto da Carlo Conti, l’attrice ha replicato la memorabile performance di Lady Gaga alla notte degli Oscar, quando assieme a Bradley Cooper cantò al pianoforte “Shallow“. La Schillaci è riuscita ad imitare la popstar americana in modo davvero impressionante, sia dal punto di vista vocale che estetico, conquistando il plauso di tutti i giudici e la standing ovation del pubblico in studio.

Parrucca biondo platino con acconciatura raccolta, abito da sera nero con la scollatura profonda, gioielli vistosi e rossetto rosso fuoco, l’attrice è stata la vincitrice della puntata andata in onda qualche settimana fa. Quelle stesse immagini sono state riprese poi da alcuni media americani. D’altra parte non è la prima volta che succede: per esempio, era già accaduto con Tullio Solenghi e la sua interpretazione di Bob Dylan nel 2016 sempre a Tale e Quale Show.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Pamela Prati, “eccola entrare da sola nella notte in una sala bingo”

prev
Articolo Successivo

Storie Italiane, Barbara Chiappini torna in tv: ecco cosa ha fatto in questi anni

next