Dedico questo premio a chi salva vite in mare“. Con la Coppa Volpi in mano, dopo essere stato nominato miglior attore della Mostra del Cinema di Venezia, Luca Marinelli dal palco ha omaggiato chi si impegna ad aiutare i migranti in difficoltà nel Mar Mediterraneo. “Grazie perché evitate a noi di fare pessime figure con l’umanità e con il prossimo” ha detto, sommerso dagli applausi in platea. Poi, finita la cerimonia, la sua confessione su cosa ha pensato mentre veniva chiamato a ritirare il riconoscimento.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Marisa Sacchetto, l’ex cantante denuncia: “Mi hanno diagnosticato un tumore inesistente”

prev
Articolo Successivo

Motta e Carolina Crescentini si sono sposati in Toscana: le nozze segrete dopo due anni d’amore

next