In gran segreto con una cerimonia blindata in un resort in provincia di Grosseto. Così si sono sposati sabato 7 settembre l’attrice 39enne Carolina Crescentini e il cantante Francesco Motta, 32 anni, che hanno una relazione dal 2017. Entrambi elegantissimi in abito bianco firmato Gucci, come specifica LivornoToday che ha dato la notizia. Hanno scelto la cerimonia civile e hanno invitato solo pochi intimi: parenti, colleghi e amici del mondo dello spettacolo.

Visualizza questo post su Instagram

Tic tac. #shh #us

Un post condiviso da Carolina Crescentini (@carolcrasher) in data:

“Tic tac #shh #us”. È la didascalia di un selfie della coppia pubblicato dall’attrice romana su Instagram il 5 settembre. Le lancette dell’orologio che richiamano al coutdown per un evento, che nessuno aveva però sospettato essere il matrimonio.

La coppia si è conosciuta due anni fa ad una cena con amici comuni. Lì è scoccata la scintilla e da allora non si sono più lasciati. Un sostegno anche professionale quello tra la Crescentini e il cantautore livornese (a Sanremo 2019 lei era il platea a fare il tifo per lui). Tra gli scatti di loro insieme sui social e quelli pubblicati dai media sono tantissime le immagini del loro amore, che però nel grande giorno hanno scelto di tenere privato, lontano dai gossip. La notizia però si è comunque diffusa. A confermarla, come riporta sempre LivornoToday, Andrea Appino, leader degli Zen Circus e testimone dello sposo, o anche le numerose stories postate quasi in tempo reale da qualcuno degli invitati, tra cui le damigelle di lei.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili