Dal romanzo di Jack London ad un film di Pietro Marcello. Mai alchimia poetico-creativa fu più singolare ed attesa. Martin Eden sarà in Concorso al Festival di Venezia 76 e il fattoquotidiano.it ve ne propone una clip in esclusiva. Il marinaio Martin Eden salva da un pestaggio il giovane Arturo, un rampollo della classe media industriale. Per sdebitarsi il ragazzo invita il suo salvatore nella casa di famiglia dove incontrerà Elena, sorella di Arturo, per la quale il marinaio perderà la testa. Per Martin non è solo un sentimento profondo ma anche la possibilità di ascesa sociale ed economica. Girato a Napoli nel 2018 per una produzione franco-italiana, Martin Eden vede nel cast Luca Marinelli, Carlo Cecchi, Jessica Cressy, Marco Leonardi e Chiara Francini. Script come sempre per Marcello in coppia con il fido Maurizio Braucci. Distribuisce dal 4 settembre in sala per l’Italia 01.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Venezia 76, cinque film per augurare a Pedro Almodovar non uno ma dieci Leoni alla carriera

prev
Articolo Successivo

Venezia 76, Servillo: “In 5 è il numero perfetto il mio personaggio è autenticamente napoletano”

next