“Domani il presidente Conte riferirà in aula in Senato e il M5s gli ribadirà la sua fiducia e il suo pieno appoggio. Il ministro Salvini prima ha aperto una crisi assurda in agosto, poi ci comunica che il suo telefono è sempre acceso e poi ricomincia ad insultarci parlando di fantomatici accordi tra il Movimento e Renzi. Credo che noi dobbiamo soltanto avere fiducia nel premier e nel presidente della Repubblica”. Lo ha detto ai cronisti il capogruppo in Senato del M5s Stefano Patuanelli

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Governo, M5s: “Noi con Renzi e Boschi? Bufala dell’estate”. E Lega: “Sono pronti ad accettare voto dei 40 renziani in Senato?”

next
Articolo Successivo

Governo, le tensioni fra Renzi e Zingaretti e la guerra dei retroscena per intestarsi la soluzione della crisi. E riprendersi il Pd

next