La mossa

Il trucco di Salvini: taglio agli eletti, ma dal 2024…

“Ok alla legge, poi subito alle urne”. Il vicepremier ci prova: tanto la riforma entra in vigore tra due legislature E la Lega si tiene 60 milioni abbondanti per i suoi bilanci

L’incubo di

Dopo molte notti insonni, Salvini si coricò e, complici sette mojito e una cannetta furtiva, si addormentò. Sognò se stesso in Senato, ma non più ai banchi del governo. Assisteva impotente alla nascita del Conte-2, con ministri incensurati di M5S, Pd e sinistra e un Contratto innovativo: legalità, politiche sociali, investimenti nella green economy, nel […]

l’intervista

“Non mi fido di Salvini: la sua è la mossa della disperazione”

In trincea – Il leader del M5S rilancia: “Se Matteo vuole sul serio ridurre deputati e senatori allora ritiri la mozione di sfiducia a Conte”

Il risiko – Di Maio e i democratici prendono tempo

Matteo spariglia e spera in Zinga, ma il M5S dice no

Il voto per “abolire” 345 poltrone fissato il 22 agosto: ora il leghista ha come “alleato” solo il segretario Pd

IL DIARIO DELLA CRISI

La rabbia, i rospi e il mojito: che buio che fa a Ferragosto

Taglio dei parlamentari o meno, diventa sempre più nera la crisi al buio in cui Matteo Salvini ha precipitato l’Italia. Da lui ribadito (il buio della crisi), ieri, nello sgangherato intervento al Senato, in un clima di gazzarra specchio fedele della situazione. Perché allo smarrimento delle forze politiche che non sanno bene come uscirne (Lega […]

Commenti

Rimasugli

Mille e più governi possibili: una guida ragionata

Allora, ricapitolando, ce ne sono di decine di tipi. Ad esempio: di scopo, istituzionale, balneare, tecnico, politico, del presidente, -issimo, -icchio, ponte, delle larghe intese, delle strette intese, di decantazione, di minoranza, di unità nazionale, di salute pubblica, di transizione. E ancora: c’è quello “Ursula”, il “Donald”, il salva-Renzi, il salva-Boschi, il salva-poltrone, a botte, […]

Al via il 24

Un calcio al campionato: razzista, classista, noioso

Economia e tecnologia (la tv soprattutto) hanno distrutto l’ultimo rito e mito collettivo: continui cambi di casacca, tifosi violenti e il ridicolo Var. Come si fa a identificarsi?

Fatti di vita

“Pieni poteri”. Breve apologo sulla Repubblica

Acrisi appena scoppiata il ministrissimo Salvini, prima di concludere un comizio a Pescara (con i lucciconi per la nostalgia dei figli: sarà che dorme poco?) si è prodotto, nelle seguenti dichiarazioni: “Chiedo agli italiani, se ne hanno voglia, di darmi pieni poteri per fare quello che abbiamo promesso di fare fino in fondo senza rallentamenti […]

Politica

La vincita più alta di sempre

Lodi, Superenalotto record: il jackpot regala 209 milioni

Festa grande a Lodi dove è stato centrato, dopo settimane di attesa, il 6 dei record. I 209.160.441 euro del mega jackpot sono stati vinti da un avventore, ovviamente anonimo, con una giocata al bar Marino di via Cavour 46. La sestina vincente è 7, 32, 41, 59, 75, 76. Numero jolly 21. Superstar 11. […]

il gruppo di supermercati

Il manager di Tuodì Eugenio Vinci morto in barca in Croazia

Un’intossicazione, forse alimentare o per i gas di scarico. Di sicuro un malore, fatale. Eugenio Vinci, 57 anni, amministratore delegato del gruppo che gestisce i supermercati Tuodì, è morto ieri a bordo di una barca durante una crociera a largo della Croazia in seguito ad una intossicazione che ha colpito i passeggeri, fra i quali […]

5 Agosto

Il “caffè” di Salvini nel bar dello strano mutuo di Siri

Al ministro, a Rogoredo per un’inaugurazione, offrono un banchetto nel locale che ha avuto 600mila euro da San Marino

Cronaca

l’intervista – Pierre Casiraghi

“Porto Greta all’Onu per dare una mano, non sono un simbolo”

Parte oggi da Plymouth la barca a vela ecologica del figlio di Carolina di Monaco: attraverserà l’oceano fino a New York

multa da 78 mila euro

“Danno erariale per il ponte a Venezia”. Condannato Calatrava

L’archistar Calatrava condannato per lo scenografico (e controverso) ponte a Venezia sul Canal Grande. Dopo l’assoluzione in primo grado, Santiago Calatrava è stato sanzionato in appello dalla Corte dei Conti con una multa di 78 mila euro per danno erariale nella realizzazione del cosiddetto “Ponte della Costituzione”. La multa riguarda una “macroscopica negligenza” – scrivono […]

commemorazione – Oggi l’evento

Il comitato dei familiari: “Salvini ci aveva promesso di togliere la concessione”

“Diversamente dal giorno dei funerali di Stato, saremo presenti alla commemorazione ufficiale, perché è l’unico momento in cui abbiamo la possibilità di esprimere il nostro dissenso per il fatto che Autostrade continui ad avere le concessioni sulla gestione della rete.” Sono le parole di Nadia Possetti, membro del Comitato dei familiari di ponte Morandi. Possetti […]

Mondo

Notre-Dame: al via i lavori di bonifica dal piombo

Sono iniziate ieri le operazioni di bonifica per eliminare il piombo sprigionatosi durante il devastante incendio che, il pomeriggio del 15 aprile, ha causato danni significativi a Notre-Dame. I lavori di delimitazione non riguardano soltanto la storica cattedrale, ma un’area più ampia di 12mila metri quadrati che include l’adiacente piazza Jean XXIII, la rue de […]

di
Russia

L’esplosione nucleare è una “tragedia”

Verità – A 4 giorni dall’incidente, il Cremlino ammette l’accaduto, ma al Tg c’è l’Ucraina

di
Francia

Brunel, “l’ami” di Epstein “Gli procacciava 12enni”

“Mediapart” svela i legami tra il finanziere suicida e il manager delle modelle

di
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 13 Agosto: Prima sberla a Salvini: nasce la maggioranza M5S-Pd-LeU

prev
Articolo Successivo

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 15 Agosto: Incartato. Porte e porti in faccia da Mattarella e Conte

next