Non parlo mai della mia vita privata. Neppure sotto tortura“. Così aveva detto qualche anno fa Nadia Toffa in un’intervista al settimanale Vero Tv e così è stato fino alla fine. La conduttrice de Le Iene scomparsa oggi dopo una lunga battaglia contro il tumore ha condiviso infatti sui social tutto della sua malattia ma ha sempre custodito gelosamente la sua vita privata, facendo sì che la gente si ricordasse di lei per il suo lavoro come “Iena” piuttosto che per i gossip.

Dei suoi amori infatti si sa ben poco: nel 2013 era stata paparazzata sulle spiagge del Salento in compagnia di un uomo misterioso, la cui identità non è mai stata svelata. Sempre gli obiettivi dei fotografi l’avevano “beccata” durante un’uscita con Joe Bastianich ma i due hanno sempre tenuto a precisare di essere solo grandi amici. Da allora, Nadia Toffa ha voluto aprire solo due spiragli sulla sua vita sentimentale.

Il primo è stato nel 2018, quando su Instagram aveva pubblicato una sua foto con in mano una rosa rossa: “Non ho mai voluto rivelare nulla sulla mia vita sentimentale perché sono riservata… Ma vi dó un indizio… – scriveva Nadia -. Un mio carissimo amico mi ha regalato questo. Si chiama single ed è un vaso che anziché accogliere un mazzo di fiori ne porta uno solo. Mi sento single pur essendo innamorata, essere single è bello perché puoi scegliere tutte le sere con chi uscire… Amici o innamorato, per scegliersi ogni sera, come fosse la prima. Provo tanto amore, sono innamoratissima e mi piace essere libera di scegliere il mio uomo ogni giorno, pur avendo ovviamente alternative come tutti, lui compreso. Ogni giorno ho la certezza assoluta di essere stata scelta e voluta. Ognuno ha casa propria… e ci si vede quando davvero si ha desiderio di stare assieme e condividere, non perché non si ha un’alternativa. Ed entrambi la pensiamo così”, aveva detto lasciando intendere di essere felicemente fidanzata senza svelare però con chi.

L’altro – e ultimo – accenno alla sua vita privata risale all’aprile di quest’anno, quando sempre su Insgtagram si era lasciata andare ad uno sfogo sulla rottura della sua storia d’amore (anche qui, non si sa con chi): “Tempo fa vi avevo parlato di una specie di compagno. Beh l’ho lasciato perché non si è ricordato manco di un controllo; non mi ha mai accompagnata a una chemioterapia. Torno a ballare da sola”, scriveva Nadia. “Sto con chi il tempo per me lo trova; i miei amici, tra cui ci sono colleghi adorati; la mia famiglia specialissima; voi! – aveva aggiunto la Iena – Chi ti vuole bene il tempo lo trova giusto?!”, ha proseguito precisando poi: “P.s. ovviamente non sono in cerca; vorrei solo il vostro parere. ? vi strapazzo di baci”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Nadia Toffa morta, la denuncia dell’agenzia funebre Taffo: “Nostro nome usato per post meschini sulla sua morte”

prev
Articolo Successivo

Area 51, Fabio Rovazzi si avvicina alla base militare “degli alieni”: “Ho rischiato di essere sparato male”

next