“La mia parte è la migliore? Non è male quella di Leo, peccato che non sappia recitare“. A dirlo in un’intervista al settimanale Oggi è Brad Pitt che, scherzando, ha detto così di Leonardo DiCaprio che ha recitato con lui nel nuovo film di Quentin Tarantino, “Cera una volta…a Hollywood“. L’amicizia è il filo conduttore di questo film e alla domanda se sul set sia diventato amico di DiCaprio l’ex marito di Angelina Jolie ha risposto ridendo: “No, è un tizio insopportabile“. “Chi è il mio migliore amico? . ha aggiunto poi Brad – Non è una persona singola. Ho un gruppo d’amici da 30 anni che ho avuto la fortuna di incontrare quando stavo iniziando qui a Hollywood. Sono arrivato qui con una vecchia auto e 50 dollari in tasca ed è stato prezioso conoscere persone giuste”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Baby K, bufera social per una foto negata a una bimba malata. L’artista: “Un equivoco e mancanza di organizzazione”

prev
Articolo Successivo

“Belen Rodriguez ha avuto un malore durante le registrazioni a Mediaset, è incinta”

next