Di Jovanotti in questi giorni si parla moltissimo. Tra chi è in visibilio per il suo Jova Beach Tour e chi invece si infervora con polemiche di vario tipo, a livello di numeri i live stanno dando al cantautore toscano molte soddisfazioni. Sarà per questo che la voglia di fare il ‘guascone’ non lo abbandona mai? Mentre nel mondo imperversa la Bottle Cap Challenge (togliere il tappo di una bottiglia solo con un piede, cosa che sembra riuscire a tutti ma perché tutti barano. Già. Darwin, una pacca sulla spalla), lui si inventa “la sfida del picciolo”. Una cosa difficilissima. Praticamente impossibile. Fare un nodo nel picciolo della ciliegia con la lingua. Non si capisce come ci riesca o se usi un trucchetto. Comunque, che succede se uno riesce a farcela? Cosa vince? Niente di niente. Viva l’estate.

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Diletta Leotta fotografata a Ibiza con il pugile Daniele Scardina: nuovo amore?

next
Articolo Successivo

Miley Cyrus: “Nel minuto in cui ho perso la verginità ho detto addio alla Disney”

next