Paura sulla “Kontiki II”, nave turistica in transito tra Ibiza e Formentera, quando il “Bahama Mama”, traghetto partito da Palma di Maiorca e diretto a Denia, si avvicina pericolosamente a essa: tra le urla dei passeggeri una donna, temendo che lo scontro sia inevitabile, si tuffa in acqua e viene tratta in salvo successivamente da una motovedetta della marina. Il capitano del “Bahama Mama”, per evitare la collisione, è stato costretto dalla Capitaneria di porto a fermare i motori. Le autorità hanno aperto un’inchiesta.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sea Watch, Salvini ordina sbarco dei 52 migranti a Tripoli. Ong si rifiuta: “Non è porto sicuro, politiche Italia vergognose”

next
Articolo Successivo

Libia, al-Sarraj a SkyTg24: “Haftar ha fallito, ma c’è bisogno dell’Italia. Rischi? Migrazione e infiltrazioni terroristiche”

next