FRANCIA

Guidate da Corinne Diacre, prima donna ad aver allenato una squadra maschile, le bleues contano sul blocco Lione, la squadra francese più titolata nella Premiere Division (vince il campionato ininterrottamente dal 2007). Occhi puntati sulla centrocampista e capitano, Amandine Henry, tornata in patria dopo una parentesi americana.

INDIETRO

Mondiali calcio femminile 2019, quali sono le squadre favorite (e cosa possiamo aspettarci dall’Italia) – LA GUIDA

AVANTI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Fifa, numero due arrestato: “Corruzione”. È a capo della Confederazione africana. Chi lo aveva accusato è stato licenziato

next
Articolo Successivo

Mondiali calcio femminile 2019, l’Italia torna dopo vent’anni. A spingere la nazionale un movimento in forte ascesa

next