Un chihuahua tutto dipinto di rosso, che cammina visibilmente impaurito, con la coda tra le gambe e il passo incerto, per una strada di Chicago, negli Stati Uniti. È il video pubblicato su Instagram dal rapper Valee Taylor, in arte Valee, che ha colorato il suo cane, Cliff Notez, di rosso, scatenando le polemiche di fan e animalisti. “Il cane non è un accessorio fashion”, gli hanno scritto infatti in molti nei commenti insultandolo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

❤️ he reddi 2go

Un post condiviso da Valee’ (@valee) in data:

Tanto che lui stesso ha dovuto intervenire per giustificarsi: “Si tratta di un colorante vegano commestibile – ha precisato, – niente prodotti chimici e tossici e poi qui sono 60° Fahrenheit (15° Celsius, ndr)”, ha scritto il musicista. Questo però non è bastato a placare la rabbia dei fan e degli animalisti, che hanno rilanciato: “Anche se si tratta di una tintura vegana non è comunque adatta a un cane”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Roma, “basta co’ sti cornetti, vi ammazzo”: 54enne assalta una pasticceria e minaccia i titolari

prev
Articolo Successivo

X Factor 2019, i nuovi giudici: ecco i nomi certi e quelli (a sorpresa) ancora in forse

next