“Un giorno mi sono guardato allo specchio e ho detto: ‘Gerry, se questa libertà te la devi guadagnare a furia di pannolini e cracker da pubblicizzare, va bene così. Ti vorranno sempre, per quello. E i pannolini ti salveranno la vita‘”. A rivelarlo in un’intervista a Repubblica è stato Gerry Scotti, che si è raccontato a 360 gradi ripercorrendo la sua carriera a Mediaset. “Avevo detto ‘a 60 anni smetto’ poi mi hanno cercato ancora. Adesso è: quando non avrò un programma e passerò da un’ospitata all’altra abbattetemi“, ha raccontato il conduttore ora al timone di Striscia la Notizia assieme a Michelle Hunziker.

E alla domanda su Silvio Berlusconi, risponde: “E che gli vuoi dire? Ha fatto tutto, ha cambiato la politica, a quel punto ha mollato le tv, ma davvero. “La tv commerciale resiste con tutte le cautele del caso. E lavoriamo tutti per farla andare meglio”. Poi quando il giornalista gli chiede perché non comparisse nel famoso elenco di divi tv che nel ’94 fecero appelli al voto in sostegno del leader di Forza Italia ha risposto: “Non me l’ hanno chiesto. ci sarà un motivo. A me piace pensare di averlo fatto capire. Mai ricevuta peraltro una telefonata, anche negli anni a venire”. Eppure aveva un passato politico, con il Psi degli anni d’ oro: un’esperienza di cui ora però si dice pentito.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Pamela Prati rompe il silenzio e pubblica il primo messaggio su Instagram: “Un momento drammatico”

prev
Articolo Successivo

Milano, allarme cornacchie in città: attaccano passanti e cani

next