La foto in cui Matteo Salvini festeggia la vittoria, dove regge un cartello con scritto: “Primo partito in Italia. Grazie”, è già virale. Ovunque, sui social network, spuntano meme, foto e battute. Soprattutto, sul contenuto della libreria che fa da sfondo alla foto, tra una boccetta di acqua di Pontida, una foto di Putin e il cappellino di Trump.

Il famoso blog satirico Spinoza dedica diverse battute alla foto: “Salvini usa un cartello per ringraziare gli elettori. Ha già finito i giga”, “Salvini espone un cartello di ringraziamento. Gli hanno riportato il pupazzetto di Zorro”, oppure “Nella libreria di Salvini c’è la foto di Putin. La notizia è che ha una libreria”. Infine, come tanti altri, ironizza sui voti che il leader della Lega avrebbe tolto all’alleato di governo: “Salvini pubblica un cartello con scritto “Grazie”. Il destinatario è Di Maio”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Europee, Romania al voto anche sul referendum anticorruzione: superato il quorum del 30%

prev
Articolo Successivo

Europee Grecia, Tsipras sconfitto chiede voto anticipato. Syriza battuta dai conservatori

next