Gravissimo mettere in dubbio la mia imparzialità. Non possiamo affidare ad allusioni e insinuazioni questione che devono essere affrontate nelle sedi ufficiali, cioè il Consiglio dei ministri”. A dirlo, rispondendo al sottosegretario leghista, Giancarlo Giorgetti, è il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, a margine della visita nelle zone terremotate di Borbona (Rieti).