Benicio Del Toro nei panni del “cattivo” di Suicide Squad 2? È l’indiscrezione circolata in Rete nelle ultime ore, secondo cui l’attore sarebbe in trattativa per interpretare il ruolo di The Mayor, nome in codice per il personaggio di “un irascibile vecchio guerriero che vive per la guerra“, ovvero l’antagonista principale del film, ma ancora non ci sono conferme ufficiali. Il regista James Gunn, alla guida di The Suicide Squad, sembra infatti volere Benicio del Toro nel sequel del film della DC Comics incentrato sul gruppo di super criminali dei fumetti: i due hanno già collaborato in passato per un cinecomic, però tra le fila della concorrente Marvel.

Al momento, è stata confermata solo una parte del cast di Suicide Squad 2: Idris Elba ma con un ruolo ancora non definito, Margot Robbie sarà invece Harley Queen, Jai Courtney Capitan Boomerang, Viola Davis Amanda Waller, Joel Kinnaman Rick Flagg, David Dastmalchian Polka-Dot Man, Daniela Melchior Ratcatcher e Michael Rooker sarà King Shark.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Festival di Cannes 2019, Ken Loach e i suoi schiavi volti all’autodistruzione in Sorry We Missed You

prev
Articolo Successivo

Cannes 2019, Luca Guadagnino celebra la Bellezza con The Staggering Girl

next