Scontri fuori dello stadio Olimpico tra tifosi laziali e Polizia prima della finale di Coppa Italia tra i biancocelesti e l’Atalanta. Le forze dell’ordine hanno utilizzato lacrimogeni e l’idrante per disperdere un centinaio di ultras che cercavano lo scontro con i bergamaschi. Nel corso dei disordini è stata data alle fiamme una macchina della Polizia Municipale prima che fosse ripristinato l’ordine.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Coppa Italia, scontri prima della finale: polizia carica e spara lacrimogeni. Arrestati 3 ultras biancocelesti

prev
Articolo Successivo

Milano, presunta fuga di gas in una scuola materna: evacuati 160 bambini

next