“Vi porto la mia quotidiana testimonianza di capotreno, per dire che non ne posso più di questo clima.  Ovunque e sempre il razzismo è una merda. Siamo tutti coinvolti”. Poche parole che anticipano un video di 4 minuti con cui Marco Crudo, qualche giorno fa, ha voluto condividere alcune riflessioni maturate nella sua attività lavorativa. Marco Crudo fa il capotreno e si trova a contatto ogni giorno con episodi di razzismo e intolleranza.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Torino, busta con proiettile recapitata alla sindaca Appendino: “Non mi faccio intimidire”

prev
Articolo Successivo

Palermo, arrestata la banda degli ‘spacca ossa’: ‘Finti incidenti stradali con feriti veri assoldati per poche centinaia di euro’

next