A tenere banco nell’ultima puntata del Grande Fratello, andata in onda eccezionalmente di martedì, è stata la lite familiare tra Francesca e Cristiano De André. La ragazza, nipote del celebre cantautore Fabrizio, era stata diffidata dal padre che non voleva che entrasse nella casa del Grande Fratello e che le aveva intimato di “non parlare del loro burrascoso rapporto“. Francesca però, già nel corso della settimana appena trascorsa si era più volte lamentata con i coinquilini di questa imposizione: “Tutti si raccontano io non posso”. Parole a cui nei giorni scorsi aveva replicato lo stesso Cristiano, che aveva attaccato nuovamente le figlie.

Così, nel corso della puntata, Barbara D’Urso ha riferito a Francesca quanto detto del padre: “La settimana scorsa – le ha detto la conduttrice  – ti avevo chiesto di non parlare del tuo rapporto burrascoso con tuo padre, ma è accaduto qualcosa. Tu sei stata rispettosissima, ma è successa una cosa molto particolare, perché venerdì è stato tuo padre a parlare”, le ha spiegato mostrandole gli articoli con le parole di Cristiano. Colta di sorpresa, Francesca ha sbottato: “Che schifo, se c’è una persona che diffama è lui, io ho vinto una causa perché ha scritto un libro in cui diffamava. E’ lui che deve farsi una vita, gli piace passare da vittima, ma lui è tutto tranne che una vittima, basta scrivere il suo nome e cognome su google per capire quanto fa schifoHa picchiato donne, ha fatto incidenti perché non era lucido. Comoda la vita lui può parlare a me mi diffida, ci si vede in tribunale bello!”

“Partiamo dal presupposto che se io avessi avuto una famiglia non mi avrebbero affidato al comune di Milano. Beato lui che non posso aprire la bocca, a me sembra che la vittima l’abbia sempre fatta lui. Io ho sempre risposto alle accuse”, ha continuato prima che intervenisse la sorella Fabrizia, presente in studio, a rassicurarla dicendole “non ti preoccupare”. “Purtroppo  -ha concluso poi Francesca – i lividi addosso non mi sono rimasti, ma ho portato le prove  in tribunale, quello che ha lasciato mio padre è solo violenza. Mio nonno diceva dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori, noi siamo nate dal letame”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Game of Thrones, la scena di sesso dell’ottava stagione fa infuriare i fan: “Serie rovinata per sempre” – Attenzione SPOILER

prev
Articolo Successivo

Grande Fratello, Alex Belli e la rivelazione choc su Mila Suarez: “Ti volevi tagliare le vene perché non ti avevano presa”

next