Decine di persone si sono radunate lungo la Senna, davanti alla cattedrale di Notre-Dame in fiamme e hanno intonato preghiere e canti. Alcuni con il rosario in mano, altri in ginocchio con le lacrime agli oggi