Chiara Ferragni è in viaggio in Israele e la cosa ha fatto infuriare alcuni suoi fan. La moglie di Fedez e mamma del piccolo Leone è volata infatti a Tel Aviv con alcune amiche influencer per una visita di lavoro, ospiti di Mimì Luzon, la fondatrice dell’omonimo marchio di cosmetici di lusso. Tra un meeting e l’altro, la Ferragni ne ha approfittato per visitare il Paese, riuscendo anche ad andare in spiaggia sul Mar Morto. Come sempre, ha immortalato il momento, condividendo la foto sui social. Certo non si aspettava la dura reazione di alcuni suoi followers che l’hanno attaccata proprio per il fatto di essere andata in Israele.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

We went to the beach today ☺️

Un post condiviso da Chiara Ferragni (@chiaraferragni) in data:

“Sono molto delusa per il fatto che tu sia lì“, le scrive una follower in inglese. E ancora: “Boicotta Israele”, “Non dovevi farlo”, “Sono palestinese e lì non mi è permesso entrare in chiesa”. Insomma, subito si scatena la polemica, con i fan che si rispondono a vicenda e il post di Chiara Ferragni che si riempie di frasi “Palestina libera” contrapposte a bandiere israeliane.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Michelle Hunziker e il ballo “scatenato” con Gianluca Vacchi in piazza di Spagna: “Il problema è che è più bravo di me”

next
Articolo Successivo

“Riccardo Fogli sta male”: l’annuncio in diretta a Verissimo. Salta la reunion dell’Isola dei Famosi

next