L’apparenza inganna. Ne sa qualcosa il ladro che ha tentato di rapinare la 26enne brasiliana Polyana Viana, soprannominata non a caso la “Dama di ferro“: la giovane è infatti una lottatrice UFC, esperta di arti marziali miste. L’episodio è avvenuto a Rio de Janeiro, mentre Polyana stava aspettando un’auto di Uber per tornare a casa quando l’uomo le si è avvicinato con una scusa: “Si è seduto accanto a me e mi ha chiesto l’ora, ma poi è rimasto lì e non si è allontanato. Mi ha detto che era armato e mi ha intimato di consegnargli il telefono: era così vicino che potevo anticiparlo e impedirgli di tirare fuori la pistola“.


Detto, fatto: in un attimo Polyana ha colpito ripetutamente il ladro e lo ha messo al tappeto, bloccandolo in attesa della polizia. Le forze dell’ordine, giunte per arrestare l’uomo, lo hanno trovato completamente steso e con diverse ferite. Arrestato, si è scoperto che la pistola in suo possesso era in realtà un giocattolo. La 26enne atleta è una campionessa di arti marziali: da quando è professionista, ha vinto già dieci incontri su 12 ed è apprezzata soprattutto per la rapidità delle sue mosse sul ring. Quella stessa prontezza le ha permesso di mettere ko il suo aggressore.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

John Travolta si mostra senza il parrucchino: ecco il suo nuovo look

next
Articolo Successivo

I Fatti Vostri, il programma con Giancarlo Magalli si prepara a chiudere? Lui intanto riceve un tapiro e “punzecchia” Insinna: “Il conduttore de L’Eredità? Non so il nome”

next