Il monologo di Maurizio Crozza, nel corso di Fratelli di Crozza in onda tutti i venerdì in prima serata sul Nove, è dedicato al decreto Sicurezza e alle sue incongruenze: “Se non sai l’italiano, non puoi vivere qui. Sacrosanto. Ecco Salvini con una norma così, sai quanti dei tuoi deputati perderebbero la cittadinanza?”. L’artista genovese ha poi aggiunto: “L’Anpi è contro. E io tendo a fidarmi più di chi ha scacciato i fascisti rispetto a chi li coccola”.

Video Nove

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Grande fratello vip, l’ultima confessione di Jane Alexander: “Ogni scusa era buona per bere”

next
Articolo Successivo

L’esilarante storia d’amore di Crozza-Napalm 51 con Chiara Ferragni: “Lei pazza di me, poi si è messa di mezzo la CIA”

next