A Pizzighettone, in provincia di Cremona, poco prima delle nove è crollata la passerella pedonale costruita nel 1977 (quando era crollato il ponte principale). Da due giorni in balia di tronchi e detriti, stamattina ha ceduto definitamente. Era stata chiusa proprio perché a rischio. La massa legnosa ha spezzato i sostegni del ponticello. La protezione civile era già sul posto dalla sera prima, in quanto era attesa un’ondata di piena intorno alle 4 di notte. Il ponte ha iniziato a piegarsi intorno alle 6 per poi arrivare al crollo definitivo. A causa di quanto accaduto, la frazione di Gera è rimasta senza acqua e gas, in quanto le tubature passavano proprio sotto la passerella.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Vimercate, gli alunni lanciano sedie dopo aver spento la luce: ferita professoressa

prev
Articolo Successivo

Maltempo, 11 vittime per pioggia e vento: 61enne trovato morto in torrente nel Bellunese. “Strage” di yacht a Rapallo

next