Il professore Roberto Burioni, ospite a Che Tempo che Fa di Fabio Fazio, su Rai 1, non ha dubbi sul perché dell’obbligo delle vaccinazioni: “Perché vaccinarsi non è un atto di protezione individuale, ma un gesto di responsabilità sociale, come non guidare ubriachi. Serve a proteggere coloro che non possono essere vaccinati e rischiano come i bambini troppo piccoli o quei 10mila bambini che stanno guarendo da un tumore”. Nel corso della puntata, Burioni ha smentito una serie di bufale che circolano intorno al tema dei vaccini.

Video Rai

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Conquistare Filippa Lagerbäck? Ci pensa Mr Bean: la sua lezione di seduzione a Che tempo che fa

prev
Articolo Successivo

Domenica Live vs Domenica In, continua la sfida auditel (dichiarata) tra Barbara D’Urso e Mara Venier: ecco chi è in vantaggio

next