“Sono ossessionati dall’idea di trovare un nemico invece che trovare soluzioni per il Paese. Soffiano sul fuoco ma così un paese non tiene. Un paese non tiene se è governato dall’odio con ministri che passano il tempo sui social a insultare l’opposizione. E a proposito di ‘assassini politici’: vergognatevi“. Lo ha detto Maurizio Martina durante il suo discorso dal palco in Popolo. “Se questo Governo ha a cuore la democrazia e la libertà combatta la xenofobia e i nuovi fascismi, invece di andare a cena con esponenti dell’estrema destra” ha aggiunto in un altro passaggio del suo intervento

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Pd in piazza a Roma, Martina: “A chi non ci ha votato dico ‘abbiamo capito la lezione’. Ora si volta pagina”

next
Articolo Successivo

Pd in piazza, Zingaretti: “Basta parlar male dei nostri colleghi”. Delrio: “Candidarmi al congresso? Non mi convinceranno”

next