Elisa Isoardi, si vede, ci mette tanto impegno. Il clima a La Prova del Cuoco sembra migliorato rispetto alla prima puntata, nonostante il programma sia partito sotto una cattiva stella. Eppure il pubblico scappa dal programma del mezzogiorno: al terzo giorno di rilevazione Auditel, già 300mila spettatori (pari a quasi due punti di share) hanno cambiato canale e scelto altro. Se gli ascolti del debutto (1.611.000 spettatori con il 15.95% di share) potevano sembrare tutto sommato soddisfacenti, la puntata di mercoledì ha raccolto solo 1.361.000 spettatori con il 14.1% di share. E se La Prova del Cuoco cala, la concorrenza cresce: in tre giorni Forum su Canale 5 è passato dal 15,98% al 16,7% di share. Non benissimo per Rai 1.

Questi sono gli ascolti più bassi di sempre per il programma culinario. Che, è vero, negli ultimi anni ha cominciato a traballare e a perdere telespettatori per strada stagione dopo stagione, ma che mai era sceso a questi livelli. Anche la stagione scorsa il programma di Antonella Clerici ha totalizzato nell’arco della stagione 1.891.000 telespettatori di media con il 15,89% di share. La stagione è ancora lunga: ci sarà tanto lavoro da fare.