Il rapper Emis Killa ha annunciato a sorpresa di essere diventato papà: “Oggi, venerdí 17, é nata mia figlia. Si chiama Perla. Perla Blue a dire il vero perché ha due nomi” ha scritto su Instagram pubblicando una sua foto vicino alla culla circondata da palloncini rosa. “In giro non ne avete sentito parlare perché tutelo molto la mia vita privata, ma una notizia come questa preferisco darvela io prima di chiunque altro. Somiglia tutta a me, ma dovete andare sulla fiducia perché non metterò foto di lei online. Tanti auguri a me! ” dice ancora. La fidanzata e neo mamma è Tiffany Fortini, stilista e blogger di origini francesi: i due stanno insieme da sei anni, ma anche sulla loro storia non si sa molto.

Da sempre molto riservato, il rapper 28enne è riuscito a tenere top secret la gravidanza per tutti i nove mesi: né sui suoi profili social, né su quelli della compagna sono mai comparsi foto o segnali che lasciassero intuire l’arrivo di un bebé. Come Emis, anche Tiffany ha pubblicato solo oggi un’immagine della cameretta della neonata Perla: “Se vi guardate in giro e non sapete dove è la felicità, é tutta nelle nostre braccia . 17/08/2018 benvenuta Perla Blue Giambelli” ha scritto con un cuore.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Meghan Markle, il padre Thomas si prepara a lanciare la sua collezione di moda. E i media già fanno ironia

prev
Articolo Successivo

Morgan cerca un “app-sistente” e lancia il casting su Facebook: ecco i requisiti richiesti. Nessun accenno però, alla paga

next