Volevo solo bere e limonare, andare in giro e fare casino. Io e mia madre litigavamo spessissimo e ho rischiato di perdermi”: così Aurora Ramazzotti racconta al settimanale F delle difficoltà che avuto in un passato non così lontano. Aurora è oggi alla conduzione, insieme alla madre Michelle Hunziker, di “Vuoi scommettere?” ma negli anni scorsi dice di aver titubato quando si è trattato di scegliere la “strada giusta”: È stato poco prima che andassi a vivere da sola, verso i miei 18 anni. Lei aveva le bambine piccolissime, poi c’era il marito, che carinamente ci teneva a me quindi mi stava addosso anche lui. Ma io volevo solo andare in giro a fare casino, ubriacarmi, limonare, ma lo facevo troppo e spingevo troppo, anche oltre quello che sapevo lei avrebbe sopportato“.

E il rapporto con mamma Michelle, che conferma la versione di Aurora, oggi è molto bello ma è stato anche fonte di insicurezza, per via dei paragoni con lei: “L’ultimo episodio è di ieri in un negozio. La commessa mi fa un complimento e un uomo dietro: “Mejo la madre”. L’ha detto tre volte. Voleva proprio che sentissi che lui pensava facessi schifo in confronto a lei. Questa non è neanche cattiveria, è ignoranza. Ma fa male lo stesso. Non ce l’ho mai avuta con mia madre ma ho iniziato a non piacermi. Da lì una escalation di insicurezze… Mi ha aiutato tanto il lavoro e soprattutto l’amore di Goffredo”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Lo Stato Sociale in concerto in Piazza Maggiore? Permesso negato: “Ma chi sono questi? Mica sono Nek”. La band: “Ci siamo rimasti male”

next
Articolo Successivo

Gwyneth Paltrow: “È stato Brad Pitt a salvarmi da Weinstein”

next