“Parteciperemo ad un governo solo se ci sarà una dichiarazione esplicita e chiara da parte dell’M5s e che ci sia pari dignità tra tutte le componenti del centrodestra, Forza Italia e Berlusconi. Senza questa condizione la trattativa non potrà neanche iniziare”. Lo dice la capogruppo di Forza Italia alla Camera Mariastella Gelmini, lasciando il vertice di Forza Italia con Silvio Berlusconi a Palazzo Grazioli a Roma. E la capogruppo azzurra del Senato, Annamaria Bernini aggiunge il suo secco no ad appoggio esterno di Forza Italia che dia avvio ad un governo Lega-M5S”. Ora in corso, sempre a palazzo Grazioli, il vertice del centrodestra: nella sede nazionale di Forza Italia dove sono riuniti i leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni assieme a Ignazio La Russa, e il segretario della Lega, Matteo Salvini accompagnato da Giancarlo Giorgetti

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

B.COME BASTA!

di Marco Travaglio 14€ Acquista
Articolo Precedente

Vitalizi, riunione congiunta dei questori di Camera e Senato. Fraccaro: “Li aboliremo in due settimane”

next
Articolo Successivo

Consultazioni bis, il Pd non cambia linea. Martina: “Basta tatticismi. Chi ha vinto dica cosa vuole fare”

next