Il segretario reggente del Partito democratico Maurizio Martina ospite a Che Tempo che fa di Fabio Fazio su Rai 1 ha sottolineato più volte nel corso dell’intervista la posizione del Pd nelle trattative per la formazione di un governo: “La nostra posizione non cambia- Stiamo assistendo a scena surreale: chi ha vinto – il Movimento 5 Stelle e la coalizione di centrodestra – dal 5 di marzo ha tentato di costruire un percorso di governo, ma non è ancora chiaro se avrà uno sbocco. Hanno fatto alcune scelte politiche insieme, come la scelta dei presidenti di Camera e Senato, ma è evidente la loro difficoltà perché hanno raccontato all’Italia tutto e il contrario di tutto. Siamo di fronte al festival dell’irrealtà. Noi non facciamo il piano b di altre forze politiche – ha concluso – vogliamo essere coerenti e responsabili verso gli italiani, non cerchino di tirarci per la giacca a noi quando non hanno risolto l’ambiguità di fondo”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Di Maio: “Quando Salvini vorrà il bene dell’Italia ci faccia uno squillo”. Lui: “Incontro? Se mette veti è difficile”

prev
Articolo Successivo

Vitalizi, Bocchino: “Giletti, mostra i tuoi stipendi in Rai”. E il conduttore si infuria: “Questo discorso fallo a Romeo e ai tuoi amici”

next