Il video è stato girato in un McDonald’s di Myrtle Beach, nella Carolina del Sud. E mostra un agente su segnalazione di un addetto invita un senzatetto a lasciare il locale dove stava mangiando. Yossi Gallo che gli aveva comprato del cibo reagisce con rabbia. Il senzatetto era stato segnalato perché chiedeva l’elemosina, infastidendo i clienti del locale. Nel video integrale pubblicato sul profilo Facebook di Yossi, quest’ultimo cerca di difenderlo in tutti i modi ma alla fine è costretto a lasciare il locale insieme al senzatetto. Il web si è scatenato contro l’ingiusto trattamento, dirottando la propria furia contro i profili social dell’agente, il cui operato però è stato difeso dal capo della polizia locale

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Elezioni, il primo senatore nero è della Lega. “Salvini tutela gli immigrati. Quelli regolari sono suoi fratelli”

next